Offerta per 1 persone con partenza 11/03/2018 e ritorno 11/03/2018.

Il Cimitero delle Fontanelle è un antico cimitero della città di Napoli chiamato in questo modo per la presenza in passato di fonti d'acqua. L'antico ossario si trova nella Sanità, uno dei quartieri più ricchi di storia e tradizione di Napoli e si sviluppa per circa 3.000 m2 mentre le dimensioni della cavità sono stimate attorno ai 30.000 m3. L'origine del Cimitero delle Fontanelle si fa risalire al XVI secolo ed è legata alla storia e soprattutto alle disgrazie del popolo napoletano come la pestilenza, terremoti, rivolte popolari e cinque eruzioni del Vesuvio.

Il cimitero è noto anche perché qui si svolgeva il rito delle "anime pezzentelle", ossia l'adozione e la cura da parte di un napoletano di un determinato cranio di un'anima abbandonata (detta appunto capuzzella) in cambio di protezione. Ogni angolo, ogni corridoio del Cimitero delle Fontanelle è ricco di storia, aneddoti, leggende e curiosità che aspettano solo di essere ascoltati.

Il Cimitero delle Fontanelle è un sito unico al mondo e quindi merita di essere visitato assolutamente da chi viene a Napoli. La particolarità di questo Cimitero non è in quello che si vede ma in tutte le storie, aneddoti e curiosità vi sono dietro: tutte informazioni che non troverete scritto da nessuna parte.

 

 PROGRAMMA DI VIAGGIO

Domenica 11 Marzo

Ritrovo dei partecipanti ore 15.00 a Piazza Risorgimento, Benevento. Partenza per Napoli in Bus GT ore 15.30 c.ca.

Incontro con la guida nel cuore della città di Napoli.

Pomeriggio dedicato alla visita guidata del quartiere Sanità e al cimitero delle Fontanelle.

Al termine, tempo libero a disposizione prima del rientro. Raduno dei partecipanti e partenza per Benevento, ore 20:30.  

 

La quota comprende: Trasferimento in bus andata e ritorno per Napoli Accompagnatrice dell’agenzia Assicurazione medico bagaglio Visita guidata nel quartiere Sanità ed al Cimitero delle Fontanelle.

La quota NON comprende: Tutto quanto non menzionato nella “quota comprende”  

Cimitero_delle_Fontanelle_014.JPG
cimitero-fontanelle-napoli.jpg
sanità.jpg
cose-non-perdere-napoli.jpg
maschio_angioino.jpg
napoli.jpg
napoli-e1454519222680-1680x679.jpg

La città di Napoli, nell'Italia meridionale, sorge nel cuore dell'omonima baia accanto al Vesuvio, il vulcano attivo ancora oggi e noto per aver distrutto l'antica città romana di Pompei ed delimitata ad est dalla penisola sorrentina con Punta Campanella, ad ovest dai Campi Flegrei con Montedi Procida, a nord ovest-est dal versante meridionale della piaa campana che si estende dal lago Patria al nolano.. Risalente al secondo millennio A.C., Il centro storico di Napoli è il più vasto d'Europa e nel 1995 è stato a sua volta riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio mondiale dell'umanità. Napoli ha alle spalle secoli di storia dell'arte e di architettura e la sua cattedrale, il Duomo di San Gennaro, è ricca di affreschi. I luoghi storici di maggior interesse sono il sontuoso Palazzo Reale e il Maschio Angioino, un edificio del XIII secolo.