Regali di Natale: Confcommercio, verranno spesi 10 miliardi (+5%)

Dopo sette anni di crisi il Natale 2015 sarà finalmente positivo per gli italiani. Le famiglie spenderanno 10 miliardi di euro per i regali pari a 166 euro a persona. Un dato in crescita, dopo anni di riduzione, rispetto al 2014 quando la spesa per regali si era attestata a 9,8 miliardi pari a 158 euro a persona. Queste le previsioni di Confcommercio nella ricerca sui consumi di Natale. Per il 38,8% degli italiani, insomma, questo Natale alle porte sarà il primo di uscita dalla recessione. Aumenta significativamente, dunque, la percentuale dei consumatori convinti che il Natale che abbiamo davanti sarà finalmente positivo (la percentuale è doppia rispetto a quella del 2014 , che si era fermata al 19,2%).
 
 
 
 
 
Grazie anche alle tredicesime in crescita dell’1,6%
«Finalmente le tredicesime - ha spiegato il direttore dell'Ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella - dovrebbero crescere complessivamente dell'1,6%, un fatto questo che non si verificava da tanto tempo. Dopo sette anni avremo un Natale finalmente positivo con un aumento dei consumi e un aumento dell'area dei regali». La tredicesima destinata ai consumi e i consumi aggiuntivi dei lavoratori autonomi toccherà quest'anno quota 30 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 29,5 miliardi del 2014. La spesa media reale aumenterà del 5% rispetto allo scorso anno ma resta inferiore del 30% rispetto al 2009...per tornare agli incrementi a 2 cifre dobbiamo attendere ancora. Confidiamo nel 2016.

L’85,9% farà regali
Dall'analisi di Confcommercio sui consumi natalizi emerge anche una risalita della percentuale di chi effettuerà i regali e inoltre aumenta anche la percentuale di chi ritiene i regali una spesa piacevole, il 52,5 %. Si riduce poi notevolmente, (-10%), la quota di chi aspetta gli ultimissimi giorni per fare i regali. 
 
Noi di Rotolando Verso Sud rientriamo nel 52,5 % delle persone che ritiene che un regalo sia una cosa piacevole, consigliamo anche di renderlo speciale...un regalo che "lascerà un ricordo che dura tutta la vita". Scopri come CLICCA QUI!
 
 leggi tutti gli articoli di accade nel mondo...
 
Fonte:  La Repubblica / Il Sole 24 Ore  
articolo completo su: www.ilsole24ore.com
www.repubblica.it